Concorso LORO DI NAPOLI

 

logo SH

 

 

 

Consegna entro le 24.00 del 11 ottobre 2013

L’associazione L.O.A. Laboratorio Oltre l’Architettura con l’Ordine degli Architetti della provincia di Napoli ed  in collaborazione con l’A.C.E.N. Associazione Costruttori Edili di Napoli, organizza un Concorso di idee in una fase e in forma palese, destinato ad architetti, con il capogruppo iscritto all’Ordine degli Architetti di Napoli, che si confronteranno su di un progetto a Shanghai.
Il concorso si svolgerà all’interno dell’ evento Loro di Napoli, manifestazione organizzata dal Consolato Italiano a Shanghai, Unione Industriali di Napoli, Comune di Napoli, Regione Campania, I.C.E., Istituto Italiano di Cultura di Shanghai, che si terrà a Shanghai, dal 01 al 07 novembre 2013,

TEMA DEL CONCORSO
Il concorso ha come oggetto la riqualificazione di un area di sviluppo della città cinese. L’area si trova a nel distretto YangPu District nella zona nord-est di Shanghai. Lo scopo del concorso è quello di portare la cultura del pensiero napoletano sul progetto di architettura e sul progetto urbano a Shanghai attraverso le competenze e le conoscenze degli architetti partenopei in oriente.
I progettisti si misureranno con i tempi di progettazione cinesi, molto brevi, ed avranno un mese a disposizione per elaborare il ridisegno del masterplan del sito di progetto e un approfondimento progettuale per la realizzazione di una torre per uffici destinata ad imprese italiane che lavorano nel campo del design – moda, arredo, industria, etc.

ISCRIZIONE
Il concorso è aperto ad architetti che possono partecipare in forma singola o in raggruppamento. Si precisa che il capogruppo deve essere obbligatoriamente un architetto iscritto all’albo degli architetti della Provincia di Napoli. I partecipanti devono compilare la scheda di iscrizione scaricabile dal sito.

DOWNLOAD
scarica i materiali nell’area [download]

FAQ
Per tutta la durata della competizione i partecipanti potranno effettuare qualsiasi genere di domanda scrivendo all’indirizzo [email protected]le risposte verranno pubblicate nell’apposita sezione [faq]